menu di scelta rapida

torna al menu di scelta rapida

Formazione e Orientamento

pubblicato giovedì 24 giugno 2021

Digital Meeting BRASILE “Struttura e caratteristiche del comparto biomedicale in Brasile: dispositivi medici e prodotti farmaceutici"

Zoom, 08/07/2021 dalle 16:00 alle 17:00
Digital Meeting BRASILE “Struttura e caratteristiche del comparto biomedicale in Brasile: dispositivi medici e prodotti farmaceutici"

Giovedì 8 luglio alle ore 16.00 si  svolge il digital meeting “Struttura e caratteristiche del comparto biomedicale in Brasile: dispositivi medici e prodotti farmaceutici", incontro di approfondimento che ha l'obiettivo di offrire orientamento e informazioni sul mercato brasiliano del settore delle Scienze della vita.

L’appuntamento, organizzato dalla Regione Lazio  in collaborazione con Unioncamere Lazio e Tecnopolo SpA,  è curato dall’Ufficio ICE Agenzia di San Paolo, e vede il contributo dell'Addetto Scientifico dell'Ambasciata d'Italia in Brasile, Dr. Fabio Naro con un intervento dal titolo: "La ricerca farmaceutica e biomedicale in Brasile: un’analisi di contesto”.

L’invito a partecipare si rivolge alla filiera delle Scienze della Vita, con particolare riferimento ai settori  Farmaceutico,  Medical Devices,  ai  Parchi Scientifici e Tecnologici ed al sistema della Ricerca.

Saranno trattati i temi legati alla Struttura del sistema sanitario brasiliano, alla  Ricerca scientifica, farmaceutica e biomedicale, al  Sistema dei Parchi Tecnologici.

Il digital meeting è particolarmente indicato per le aziende medio/grandi: tuttavia anche le piccole realtà produttive potranno avere, attraverso la partecipazione, cognizioni utili sulle complessità di questo mercato per programmare al meglio le attività volte all’internazionalizzazione ed all’export in Brasile.

L’incontro avrà una durata di 60 minuti e prevede una sessione di Q&A a cura dei relatori.

Per partecipare al digital meeting è necessaria la registrazione al link: http://www.laziointernational.it/polls.asp?p=367

Una volta effettuata la registrazione il link sarà inviato qualche ora prima dell’inizio del Digital Meeting.

Perché il Brasile e le Scienze della Vita?

Il mercato brasiliano dei farmaci ha movimentato R$ 69,04 mld nel 2019, equivalenti a USD 17,50 mld, secondo i dati della rinomata società di consulenza IQVIA https://www.iqvia.com. Rispetto all’anno precedente l’incremento è stato del 10,74% in valore (espresso in reais), a fronte di una quota di circa il 2% del mercato mondiale, collocando il Brasile al 7° posto per fatturato nel ranking delle 20 principali economie. In America Latina quello brasiliano è il principale mercato, davanti a Messico, Colombia e Argentina.

Nel 2019, in Brasile si contavano 249 laboratori farmaceutici regolarizzati, con prezzi registrati presso la CMED (Camera Nazionale per la Regolamentazione del Mercato di Medicinali). Di queste società 101 (41%) sono di origine internazionale e 148 (59%) a capitale nazionale.

Le multinazionali detengono il 51,6% del mercato in termini di vendite e il 34% in termini di unità vendute (alle casse). I laboratori nazionali contribuiscono al 48,4% delle vendite e al 66% delle unità vendute (alle casse). La crescente diffusione dei farmaci generici ha conferito alle aziende nazionali la leadership nelle vendite unitarie.

Per arrivare già informati sul Paese Brasile nelle sue linee economiche generali ti invitiamo a guardare la pillola ICE-Agenzia dedicata al Brasile al link: https://www.youtube.com/watch?v=ejpRQ1Tfsy8&t=64s

Per riascoltare il Digital Meeting BRASILE “Struttura e caratteristiche del comparto biomedicale in Brasile: dispositivi medici e prodotti farmaceutici" e vedere le slide che sono state presentate dai relatori durante l'incontro dell'08/07/2021 vai su: 

https://lnkd.in/dKviVzD