Internazionalizzazione delle Imprese – Aperte le candidature per il programma Bridgehead dell’EIT Health

La scadenza per partecipare al programma è il 14 marzo 2022. Inoltre, il 3 febbraio e il 3 marzo 2022 sono previsti due webinar per ottenere tutte le informazioni riguardo al programma Bridgehead.

Sono aperte le candidature per partecipare al programma Bridgehead dell’EIT Health che sostiene gli imprenditori europei attivi nei settori biotech, medtech e salute digitale e interessati a far crescere la loro attività oltre il mercato nazionale.

L’obiettivo del programma è promuovere l’innovazione sanitaria attraverso i confini, accelerando l’adozione di prodotti e servizi sanitari in nuovi mercati e migliorando la vita dei cittadini in Europa e oltre.

Il programma è suddiviso in tre tipologie:

  • Bridgehead Europe: mira ad aiutare le startup ad espandere il business oltre il loro mercato nazionale in un altro paese europeo.
  • Bridgehead Global: mira all’internazionalizzazione delle startup oltre l’Europa, tra cui Stati Uniti, Canada, Cina, Giappone e Corea del Sud.
  • Bridghead Inbound: sostiene le imprese non europee nell’accesso al mercato europeo.

Le imprese partecipanti otterranno:

  • Un finanziamento di 30.000 euro (Europa) o 40.000 euro (globale)
  • Consigli per l’ingresso nel mercato specifico del paese
  • Supporto per conoscere e comprendere i sistemi normativi locali
  • Contatti con leader del settore, fabbricanti, produttori e distributori
  • Accesso ad infrastrutture di test, esperimenti e convalida

La scadenza per partecipare al programma è il 14 marzo 2022. Inoltre, il 3 febbraio e il 3 marzo 2022 sono previsti due webinar per ottenere tutte le informazioni riguardo al programma Bridgehead.

Tutti dettagli per la candidatura: EIT Health: bando per l’internazionalizzazione delle imprese (art-er.it)

Vai a tutte le notizie