Settimana Italia-Cina per Scienza, Tecnologia e Innovazione

Un’occasione di internazionalizzazione e crescita per l’intero sistema dell’innovazione pubblico e privato. Dal 1° al 3 dicembre 2021

Italia e Cina sempre più vicine grazie al programma bilaterale di cooperazione scientifica e tecnologica – promosso dai due governi attraverso il Ministero Italiano dell’Università e della Ricerca e il Ministero Cinese della Scienza e della Tecnologia, e coordinato per l’Italia da Città della Scienza in collaborazione con il CNR – che punta a valorizzare i sistemi nazionali di ricerca ed innovazione, favorendone gli scambi accademici, scientifici e tecnologici nei settori comuni di rilevanza strategica e sociale.

L’undicesima edizione della Settimana Italia-Cina della Scienza, Tecnologia e Innovazione guarda alla ripartenza post-pandemia, alle trasformazioni della società e dell’economia con la transizione digitale e la sostenibilità ambientale, facendo tesoro della cooperazione tra operatori italiani e cinesi consolidata nel corso degli anni.

Il 1° dicembre 2021, nel corso della giornata di apertura, interverranno: i Ministri Maria Cristina Messa e Wang Zhigang sul dialogo tra Italia e Cina in ambito ricerca ed innovazione. Sarà Maria Chiara Carrozza, Presidente del Consiglio Nazionale delle Ricerche a tenere un keynote speech sulle sfide della ricerca scientifica in questo periodo di ripartenza post-covid, guardando alla protezione del nostro pianeta come patrimonio naturale e culturale e al contributo che le tecnologie possono portare. Mentre saranno illustrati da parte di Antonio Zoccoli, Presidente dell’Istituto Nazionale di Fisica Nucleare e di QIU Yong, Presidente della Tsinghua University, alcuni esempi di collaborazioni scientifiche tra Italia e Cina e le loro ricadute per i due paesi.

Un ricco programma di laboratori congiunti e tavole rotonde, tenuti da esperti italiani e cinesi, animerà le
giornate su temi di interesse comune:

  • Fisica delle alte energie e delle astro-particelle e relative applicazioni
  • Materiali avanzati per una società sostenibile e resiliente
  • Produzione intelligente per le industrie sostenibili
  • Transizione energetica: energia verde e reti intelligenti

Un’occasione di internazionalizzazione e crescita per l’intero sistema dell’innovazione pubblico e privato italiano, che vuole rispondere alle sempre più pressanti sfide del presente e del futuro.

QUI Programma e Registrazione gratuita alle sessioni tematiche

Vai a tutte le notizie