Cina, piattaforma E-commerce per prodotti italiani

La ICBC (Industrial and Commercial Bank of China) ha di recente lanciato una piattaforma e-commerce (consultabile al sito http://mall.icbc.com.cn/ ) che […]

La ICBC (Industrial and Commercial Bank of China) ha di recente lanciato una piattaforma e-commerce (consultabile al sito http://mall.icbc.com.cn/ ) che prevede la costituzione di una serie di padiglioni internazionali virtuali specializzati nella vendita di prodotti d’importazione.

Nell’ambito della predetta cornice, la filiale di Chongqing dell’ICBC offre una serie di condizioni agevolate per la vendita di prodotti italiani, e quindi per la costituzione di un padiglione dedicato all’Italia, in particolare:

1.      Copertura di livello nazionale-internazionale con 450 milioni di clienti già esistenti

2.      Fatturato di 100miliardi di RMB (ca. 14 mld. di Euro), posizionandosi al terzo posto della classifica delle piattaforme e-commerce di tutta la Cina (solo dopo Tmall e Jindong)

3.      Possibilità di insediamento sia per aziende registrate in Cina che per aziende con sede in Italia (Commercio Elettronico Transfrontaliero)

4.      Nessun costo di affitto degli spazi di vendita o degli spazi pubblicitari

5.      Commissioni da parte della banca del 5% solo sul venduto

6.      Pagamento immediato attraverso conto corrente ICBC (e non pagamento mensile come nel caso di altri competitori)

7.      Team specializzato per l’implementazione della veste grafica

Per quanto concerne le modalità di adesione contattare il referente della banca ICBC (filiale di Chongqing), Sig. JIANG Bo (jiangbo@cq.icbc.com.cn con in copia l’indirizzo commerciale.cq@qq.com ) specificando “Italian Pavilion” nell’oggetto della mail.

 

 

www.conschongqing.esteri.it

Vai a tutte le notizie