Taipei, al via SmartCity Expo & Fair

Si è aperta il 22 marzo a Taipei la SmartCity Expo & Fair, manifestazione internazionale a cui la Regione Lazio […]

Si è aperta il 22 marzo a Taipei la SmartCity Expo & Fair, manifestazione internazionale a cui la Regione Lazio è presente con una propria delegazione dai rappresentanti di Lazio Innova, ENEA, Università  Roma Tre, Università la Sapienza  e dalle imprese Fabertechnica, SMART-I, Microlab e Medium.

Nella giornata inaugurale la delegazione ha incontrato presso lo stand della Regione Lazio il vice sindaco e l'assessore per l'innovazione della città di Tapei.

È stata un'occasione importante per presentare le eccellenze laziali nel settore e per confrontarsi con le nuove politiche di Taiwan, che puntano sul public housing e mirano a consolidare Taipei come hub tecnologico aperto a collaborazioni internazionali nei principali settori industriali ad alto valore tecnologico.  

Il 25 marzo presso il Ministero degli Affari Economici Taiwanesi, il Direttore Generale dell’Institute for Information industry Meli Hsiao e il Responsabile Internazionalizzazione, Reti e Studi di di Lazio Innova Luigi Campitelli hanno firmato un memorandum di intesa per consolidare i rapporti di collaborazione tra Taiwan e il Lazio, con focus sulle Smart Communities & Technologies. La firma è stata preceduta da un seminario tecnico-scientifico presieduto dal Vice Direttore Generale del Ministero degli Affari Economici David Wang e con la partecipazione, oltre alle delegazioni laziali e taiwanesi, del Consigliere Donato Scioscioli dell'Ufficio di rappresentanza italiana a Taipei e di Chiara Petró, Direttrice dell'ICE a Taiwan.

Vai a tutte le notizie