ESI – European Supplier Initiative

ESI – European Supplier Initiative è una iniziativa di promozione internazionale a sostegno dell’indotto automobilistico del Lazio promossa dalla Camera di Commercio di Frosinone, attraverso la propria azienda speciale per l’internazionalizzazione, Aspin, ed in collaborazione con Italian Trade Agency - ICE, CNA, Federlazio ed Unindustria - sedi di Frosinone e dal Consorzio Tecnologie Meccaniche.

Un progetto per rilanciare il settore dell'automotive del lazio

ESI – European  Supplier Initiative è una iniziativa di promozione internazionale a sostegno dell’indotto automobilistico del Lazio promossa dalla Camera di Commercio di Frosinone, attraverso la propria azienda speciale per l’internazionalizzazione, Aspin, ed in collaborazione  con Italian Trade Agency – ICE, CNA, Federlazio ed Unindustria  – sedi di Frosinone e dal Consorzio Tecnologie Meccaniche.

Lo scopo è accrescere la capacità competitiva internazionale del comparto manifatturiero locale, rilanciandone le aspirazioni globali e incentivando l’indotto dell’industria automobilistica ben radicata nelle numerose aree produttive del territorio ciociaro.

Il progetto prende ispirazione dalla prospettiva di organizzare, razionalizzare e potenziare l’incontro tra domanda ed offerta in Europa, canalizzandola sia sul versante commerciale, per potenziare le relazioni tra fornitori e OEM (produttori di apparecchiature originali), sia sul versante dell’iniziativa, organizzando reti di impresa per condividere potenzialità innovative e produttive: questo per superare la frammentazione dell’offerta e delle competenze.

La necessità di creare aggregazione tra le imprese per accrescere la loro capacità competitiva nasce dall’esigenza, ormai improcrastinabile, di aumentarne le competenze necessarie per affrontare i mercati internazionali, una frontiera che deve essere conquistata per implementare l’indotto a vantaggio del territorio.

Per il raggiungimento di questi obiettivi il progetto si avvarrà della collaborazione della rete NoAE: Networking of Automotive Excellence (www.noae.com) e dell’Università di Cassino.

Per Informazioni:

www.aspin.fr.it

Vai a tutte le notizie