IntFormatevi, Focus Cina e Giappone

Si svolgerà il 24 maggio presso la sede ICE – Agenzia per la promozione all’estero e l’internazionalizzazione delle imprese italiane, il seminario “Focus Paese Cina e Giappone: diversità culturale e business”, realizzato da SprintLazio, in collaborazione con ICE, Sviluppo Lazio, Unioncamere Lazio e BIC Lazio, in qualità di partner della rete EEN – Enterprise Europe Network.

Si svolgerà il 24 maggio presso la sede ICE – Agenzia per la promozione all’estero e l’internazionalizzazione delle imprese italiane, il seminario “Focus Paese Cina e Giappone: diversità culturale e business”, realizzato da SprintLazio, in collaborazione con ICE, Sviluppo Lazio, Unioncamere Lazio e BIC Lazio, in qualità di partner della rete EEN – Enterprise Europe Network.

 

Il seminario si propone di fornire alle imprese un’idea chiara e precisa dell’attuale scenario economico e socio – culturale della Repubblica Popolare Cinese e del Giappone con particolare riferimento alla gestione delle transazioni commerciali (cross-cultural skills) e a potenzialità/rischi legati alle operazioni di business.

 

L’imprenditore e il manager che puntano sui mercati cinese e giapponese per avere nuove forme di partnership e di relazioni commerciali, necessitano di una profonda conoscenza del proprio prodotto o area di business; tuttavia spesso la preparazione tecnica non è sufficiente se non supportata, a livello operativo, dalla corretta conoscenza della mentalità e della cultura del “doing business” in Asia.

 

L’incontro si inserisce nel quadro del V ciclo di seminari IntFormatevi, organizzati nell’ambito delle attività congiunte a sostegno dell’internazionalizzazione dei sistemi produttivi locali e strutturato, per il 2012, in 14 seminari a carattere gratuito indirizzati a imprenditori, dirigenti e quadri di impresa di aziende laziali.

 

Focus Paese Cina e Giappone: diversità culturale e business

Roma, 24 maggio 2012

Ore 9,30

ICE – Via Liszt, 21

 

Scarica la scheda di adesione

Scarica il programma

 

Adesioni entro il 21 maggio 2012

 

Vai a tutte le notizie