“Italia Dimensione 2000”, dal 14 al 16 settembre a Lussemburgo

Dal 14 al 16 settembre si tiene a Lussemburgo Italia Dimensione 2000, l'esposizione biennale dedicata alla promozione del Made in Italy. L’evento è organizzato dalla Camera di Commercio italo-lussemburghese con il patrocinio dell'Ambasciata d'Italia.  

Dal 14 al 16 settembre si tiene a Lussemburgo Italia Dimensione 2000, l’esposizione biennale dedicata alla promozione del Made in Italy. L’evento è organizzato dalla Camera di Commercio italo-lussemburghese con il patrocinio dell’Ambasciata d’Italia.

 

 

Giunta alla sua decima edizione, ha registrato nel corso degli anni un crescente successo con un’affluenza di circa 15.000 visitatori nel corso dei tre giorni di esposizione. La manifestazione ha lo scopo di  promuovere le eccellenze dell’imprenditoria italiana, favorire contatti d’affari bilaterali e rafforzare la presenza di marchi italiani, anche mediante distributori locali, in un mercato ad alta potenzialità.

 

Il Granducato di Lussemburgo è infatti il centro economico della Grande Regione della Saar-Lor-Lux, che comprende il Lussemburgo, la Vallonia in Belgio, la Lorena in Francia e la Regioni del Reno Palatinato, Saarland in Germania: un’area geografica di 65.400 km2 che, con una popolazione di 11 milioni di abitanti circa, contribusce al 2,5% del PIL di tutta l’Euro Zona.

 

Tra i settori di punta presenti alla manifestazione: turismo, enogastronomia, cultura, artigianato, design, moda e tecnologia. In considerazione dell’attenzione rivolta dalle autorità del Lussemburgo all’ambiente e all’efficienza energetica, da quest’anno una sezione speciale sarà riservata alle aziende che operano nei settori dell’eco-ambiente, delle tecnologie energetiche innovative, della bio-edilizia, dello sviluppo sostenibile ecc.

 

A ogni edizione partecipa un’Istituzione italiana in qualità di ospite d’onore, che beneficia di uno spazio di particolare visibilità per promuovere adeguatamente le peculiarità turistiche, enogastronomiche, commerciali e culturali del proprio territorio. Nel 2010 l’ospite d’onore è stato l’Abruzzo.

Vai a tutte le notizie