Progetto Linea Matricole: realizzazione di attività integrate in tema di internazionalizzazione per le PMI – adesione entro 18 ottobre

Le Camere di Commercio Italo-Mongola, Italo-Russa, ItalAfrica Centrale, Italo-Ceca, Italo-Orientale e Italo-Araba, enti attuatori di un progetto finanziato da Unioncamere, stanno selezionando aziende da coinvolgere in attività promozionali, seminariali e formative finalizzate a favorire l'internazionalizzazione di imprese definite "matricole".

Le Camere di Commercio Italo-Mongola, Italo-Russa, ItalAfrica Centrale, Italo-Ceca, Italo-Orientale e Italo-Araba, enti attuatori di un progetto finanziato da Unioncamere, stanno selezionando aziende da coinvolgere in attività promozionali, seminariali e formative finalizzate a favorire l’internazionalizzazione di imprese definite “matricole”.

 

Per matricole si intendono le realtà imprenditoriali che ancora non operano sui mercati esteri pur avendone le capacità ovvero imprese che solo saltuariamente hanno intrapreso iniziative internazionali.

 

Obiettivo del progetto è capire quali siano gli ostacoli che impediscono alle PMI di avvicinarsi all’internazionalizzazione, di aumentare la loro propensione all’export e di stimolare le relazioni economiche / commerciali delle imprese italiane con quelle dei paesi esteri attraverso attività progettuali.

 

Al termine dell’iniziativa sarà pubblicata e distribuita una guida ragionata delle best practices / esperienze delle aziende “matricole” che hanno partecipato alle diverse attività progettuali, con focus sui temi che maggiormente interessano le PMI intenzionate ad attivare percorsi di internazionalizzazione.

 

PER PARTECIPARE

In caso di interesse a partecipare al programma “Linea Matricole”, si prega di compilare il questionario e di inviarlo all’indirizzo e-mail sprintlazio@agenziasviluppolazio.it entro il 18 ottobre 2011.

 

download
doc QUESTIONARIO

 

INFORMAZIONI

SprintLazio

c/o Sviluppo Lazio SpA – Internazionalizzazione e Estero
Via V. Bellini, 22 – 00198 Roma
Tel +39 06.84568.607/266/367 – Fax +39 06.84568.217
E-mail: sprintlazio@agenziasviluppolazio.it

Vai a tutte le notizie