APQ Serbia 2010

Serbia (Belgrado, Novi Sad, Kragujevac), 7-10 luglio 2010 La missione di operatori economici organizzata da Sviluppo Lazio nell’ambito del progetto APQ - Prices in Serbia ha visto la partecipazione di piccole e medie imprese del Lazio, oltre ad associazioni e consorzi, operanti nei settori del manifatturiero (in particolare nei sub-settori industriali degli alimenti, del tessile, del legno, della metallurgia e dei mezzi di trasporto) delle costruzioni e dei servizi per lo sviluppo di partenariati commerciali e produttivi con operatori economici attivi nei distretti di Sumadija e Pomoravlije della Serbia Centrale e della provincia della Vojvodina.

Serbia (Belgrado, Novi Sad, Kragujevac), 7-10 luglio 2010

La missione di operatori economici organizzata da Sviluppo Lazio nell’ambito del progetto APQ – Prices in Serbia ha visto la partecipazione di piccole e medie imprese del Lazio, oltre ad associazioni e consorzi, operanti nei settori del manifatturiero (in particolare nei sub-settori industriali degli alimenti, del tessile, del legno, della metallurgia e dei mezzi di trasporto) delle costruzioni e dei servizi per lo sviluppo di partenariati commerciali e produttivi con operatori economici attivi nei distretti di Sumadija e Pomoravlije della Serbia Centrale e della provincia della Vojvodina.

 

Le imprese laziali, che facevano parte di una delegazione comprendente anche aziende di altre regioni, hanno partecipato agli incontri bilaterali, a visite presso le realtà produttive di Novi Sad e Kragujevac e anche a momenti istituzionali durante i quali i rappresentanti delle amministrazioni centrali e locali hanno avuto modo di presentare le opportunità offerte dalla Serbia in termini sia di investimento sia di creazione di rapporti stabili tra le Pmi dei due Paesi. pdfprogramma APQ PRICES Serbia 2010 (1,2 Mb)

 

Ad esempio, il sindaco di Stara Pazova, comune situato tra Novi Sad e Belgrado, ha espresso il desiderio di utilizzare il know-how italiano, in particolare sui temi legati all’impiantistica e alle forniture, per la nascita della nuova città del calcio della Federazione Serba che proprio a Stara Pazov ospiterà tutte le attività della nazionale.

 

A seguito della missione Sviluppo Lazio svilupperà azioni di follow up per monitorare l’andamento dei contatti e sostenere le iniziative che dimostrano maggiori opportunità di successo.

 

PARTECIPANTI

 

AZIENDA / ENTE ATTIVITA’
CNA PMI Area metropolitana di Roma
2p Tendaggi Arredamenti industriali
Agimpianti ’97 Impianti industriali per la ristorazione
Consorzio Export Frosinone Agro alimentare e costruzioni
Consorzio Export Il Lazio nel Mondo Principalmente costruzioni e agro alimentare
Cpu Srl ICT
Edil Creative Srl Costruzioni
Gi.S Srl Ristorazione, prodotti surgelati
Hana Bi Project Progettazioni e ristrutturazioni
Innocom ICT
Italteknic Impianti industriali
Olio Ottaviani Olio e impianti per frantoi
Olytecma Italia Consortium Facility Management

 

IMMAGINI

{gallery}apq2010/apq_serbia2010{/gallery}

 

INFORMAZIONI

Sviluppo Lazio SpA – Politiche Attive Imprese

Tel 06 84568.327 / 376
E-mail: sprintlazio@agenziasviluppolazio.it

Vai a tutte le notizie