Le eccellenze del made in Italy in mostra a Charlotte (North Carolina/USA), 2-5 giugno 2011 – adesioni entro 31 dic

Charlotte (North Carolina/USA), 2-5 giugno 2011 L'evento espositivo, promosso dalla TradeFair MediaBusiness, è rivolto a tutte le aziende italiane che sono potenzialmente interessate al mercato americano del North Carolina.

Charlotte (North Carolina/USA), 2-5 giugno 2011

L’evento espositivo, promosso dalla TradeFair MediaBusiness, è rivolto a tutte le aziende italiane che sono potenzialmente interessate al mercato americano del North Carolina.

 

Il North Carolina è centralmente ubicato sulla costa orientale degli Stati Uniti e, con una popolazione di 8,6 milioni di abitanti, è il 10° stato più ampio degli USA. Con 170 milioni di consumatori americani e canadesi e 65 delle principali 100 aree metropolitane del Paese, in un raggio di 1125 chilometri di coste, il North Carolina rappresenta il centro ideale per il trasporto e la ricezione delle merci dal tutto il mondo.

 

Macro-settori di interesse:
• ABBIGLIAMENTO-MODA
• ARREDO-CASA/ARTIGIANATO
• AUTOMAZIONE-MECCANICA-PLASTICA-CANTIERISTICA-NAUTICA
• ALIMENTARI-VINI-TURISMO

 

– “Nonostante gli scenari economici, che stiamo vivendo e che spaventano un poco tutti, il progetto NorthCarolina-MadeinItaly Charlotte Expo 2011, proprio per la novità su questo mercato, può rappresentare una grande opportunità per il made in Italy o più propriamente una vetrina dell’Italian Style. Questo è il nostro obiettivo. Ma rappresenta anche un valido strumento di promozione del territorio, per promuovere ulteriormente flussi turistici verso l’Italia, contando sul grande appeal che suscita sul mercato USA, il nostro Paese. “

estratto di TradeFair MediaBusiness

 

Scadenza adesioni: 31 dicembre 2010

Tutta la modulistica sarà presto on-line sul sito web: www.northcarolina-madeinitaly.com

 

Website dell’evento per info e adesioni: www.northcarolina-madeinitaly.com

 

INFORMAZIONI E CONTATTI

TradeFair MediaBusiness

Fax 0577.1959940
E-mail: charlottexpo@aol.com

Vai a tutte le notizie