ICE: Workshop Italo-mediterraneo per bio-nanotecnologie, Roma 27-28 maggio – adesioni entro il 30 aprile

Roma (sede ICE-Via Liszt, 21), 27-28 maggio 2010 Sviluppo Lazio promuove il Workshop italo-mediterraneo per il settore biotecnologie e nanotecnologie, organizzato da ICE in collaborazione con Assobiotec e AIRI/Nanotec IT, con seminari, incontri B2B e visite aziendali mirato a sviluppare un network mediterraneo tra imprese e centri di ricerca in tema di salute ed ambiente attraverso le applicazioni nanotecnologiche e biotecnologiche.

Roma (sede ICE-Via Liszt, 21), 27-28 maggio 2010

Sviluppo Lazio promuove il Workshop italo-mediterraneo per il settore biotecnologie e nanotecnologie, organizzato da ICE in collaborazione con Assobiotec e AIRI/Nanotec IT, con seminari, incontri B2B e visite aziendali mirato a sviluppare un network mediterraneo tra imprese e centri di ricerca in tema di salute ed ambiente attraverso le applicazioni nanotecnologiche e biotecnologiche.

 

PERCHE’ PARTECIPARE

– Il Bacino del Mediterraneo èun’area di estremo interesse per l’Italia, sia per la  vicinanza geografica, che per la presenza di mercati consolidati caratterizzati da un alto livello di specializzazione, come la  Francia, la  Spagna e  Israele e mercati emergenti con buone prospettive di crescita, come Turchia, Egitto, Marocco, Tunisia, Croazia e Bulgaria.
– Le bio-nanotecnologie nei Paesi del Mediterraneo rappresentano un settore in rapido sviluppo, caratterizzato da una crescente interazione fra  Aziende e Universitàˆe da un costante accrescimento delle competenze, ottenuto anche attraverso il sostegno governativo alla ricerca scientifica.

 

PROGRAMMA

Il progetto prevede l’organizzazione di una conferenza sulle opportunità di cooperazione economica e tecnologica tra l’Italia e i Paesi del Mediterraneo ed a seguire, nel pomeriggio, incontri B2B e RtoB tra aziende/centri di ricerca italiani e aziende/centri di ricerca straniere provenienti da: Bulgaria, Croazia, Egitto, Francia, Israele, Repubblica Sud Africana, Spagna, Tunisia e Turchia

La delegazione internazionale sarà composta da 45 operatori ed esperti interessati ad acquisire una maggiore conoscenza dell’offerta tecnologica italiana e ad avviare o consolidare partnership tecnologiche e produttive.

 

27 maggio: Forum – Sessione plenaria e tecnica

PROGRAMMA

8.30 – 9.00 Registrazione dei partecipanti
9.00 – 9.40 Introduzione istituzionale a cura di CNBBSV – Comitato Nazionale per le Biotecnologie, MSE)
9.40 -11.00 Case-studies da parte italiana
11.00-11.15 Coffee-break
11.15-12.45 Presentazioni di tecnologie e programmi di collaborazione da parte estera
12.45-13.00 Conclusioni a cura dell’ICE
13.00-14.00 Networking lunch

14.00-18.00 Incontri B2B e R2B c/o Centro Massacesi

 

La sessione seminariale sarà in  lingua inglese con traduzione simultanea in italiano.
Durante la manifestazione sarà distribuita una brochure con i profili dei relatori e dei partecipanti in lingua inglese e le analisi del settore delle bio-nanotecnologie nei Paesi del Mediterraneo.

 

PER PARTECIPARE AGLI INCONTRI

La partecipazione alle sessioni seminariali e agli incontri B2B è gratuita.

Al fine di predefinire le agende di incontri B2B e R2B con le controparti del Mediterraneo, i partecipanti italiani interessati devono compilare il form (scaricabile di seguito oppure dal sito www.biotechinitaly.com, Rubrica “In Italia”, Sezione “Eventi”) da inviare all’indirizzo e-mail biotech@ice.it entro il 30 aprile.

 

Circolare ICEProfili della delegazione estera

Scheda di adesioneProfile form per incontri B2B

 

Riferimento per il progetto

mail Maria Giulia Nitti – Tel. 06.84568.399

 

CONTATTI ICE Roma

Via Liszt 21 – 00144 Roma
Area Beni Strumentali, Tecnologia e Servizi

Francesca Mondello | Paola Portera | Sara di Baggio
f.mondello@ice.it  | p.portera@ice.it | s.dibaggio@ice.it
Tel 06.5992.6606/6755/6638 – Fax 06.89280348

 

Vai a tutte le notizie