Missione economica plurisettoriale Italia in Cina 2010 – DOSSIER CINA

Chongqing|Shanghai|Pechino 30 maggio - 4 giugno 2010 www.cina2010.it ICE, Confindustria e ABI, sotto l’egida del Ministero dello Sviluppo Economico e con il supporto del Ministero degli Affari Esteri, organizzano la Missione economica Italia in Cina nelle città di Chongqing, Shanghai e Pechino dal 30 maggio al 4 giugno 2010.
Chongqing|Shanghai|Pechino
30 maggio – 4 giugno 2010
ICE, Confindustria e ABI, sotto l’egida del Ministero dello Sviluppo Economico e con il supporto del Ministero degli Affari Esteri, organizzano la Missione economica Italia in Cina nelle città di Chongqing, Shanghai e Pechino dal 30 maggio al 4 giugno 2010.

 

In occasione della Missione di Sistema in Cina, la Direzione Generale Politiche di Internazionalizzazione e Promozione Scambi del Ministero dello Sviluppo Economico, in collaborazione con Interprofessional Network, ha predisposto una pubblicazione dal titolo “Dossier Cina – L’Impresa verso i mercati internazionali” contenente informazioni di carattere tecnico, giuridico e statistico, promozionale e finanziario, più una casistica di best practices, che si ritiene saranno di supporto agli operatori interessati a questo mercato.

Dossier di approfondimento

 

LA MISSIONE

L’iniziativa si propone di approfondire le opportunità di collaborazione industriale e di investimento offerte alle imprese italiane e rafforzare le relazioni economiche con la Cina, la nuova potenza economica del secolo, il terzo Paese nella classifica mondiale del commercio internazionale.

Nonostante la crisi economica mondiale la Cina continua a crescere grazie anche alle misure adottate dal Governo. Nel secondo semestre 2009 il PIL è aumentato sensibilmente rispetto ai due trimestri precedenti, con un tasso di crescita annuale del 7,1%. Nel primo semestre 2009, il valore aggiunto totale delle imprese industriali di grande dimensione si è spinto fino al 7,0% su base annua. Gli investimenti fissi hanno beneficiato di una rapida crescita migliorandone la struttura delle imprese beneficiarie. L’Italia, occupando l’undicesimo posto nella classifica generale e il terzo posto nell’area dell’UE, dopo Germania e Francia, è un partner commerciale importante per la Cina.

La missione avrà un carattere plurisettoriale.
Per le tappe di Chonqing e di Pechino è prevista l’organizzazione di incontri bilaterali (B2B) tra le aziende cinesi e le aziende italiane che ne avranno fatto richiesta tramite l’iscrizione on-line all’evento dal sito www.cina2010.it.

PROGRAMMA

31 maggioChongqing seminari tematici su: Automotive, Energia e protezione ambientale, Meccanica e tecnologie produttive, Beni di consumo. Nel pomeriggio si terranno gli incontri bilaterali tra le aziende italiane e le aziende cinesi.

1 giugno – La mattina si apre con il Convegno Economico, nel pomeriggio trasferimento a Shanghai.

2 giugno – Shanghai Visita alla World Expo 2010, dove saranno organizzate visite guidate ai padiglioni tematici e corporate.

3 giugno – trasferimento a Pechino.
Nel pomeriggio seminario “Fare business in Cina”, relatori esperti forniranno ai partecipanti un quadro su: procedure di trasporto e spedizioni, dogane, pagamenti, tutela della proprietà intellettuale, marchi e brevetti, barriere tariffarie in Cina.

4 giugno – La mattina sarà dedicata al “Forum Economico Italia-Cina”, a seguire, nel pomeriggio, si svolgeranno gli incontri bilaterali tra le aziende italiane e le aziende cinesi.

Il programma aggiornato della Missione può essere visualizzato sul sito.

Vai a tutte le notizie