Nuovo Cinema Italiano 2009

New Delhi (India), 12-14 dicembre 2009 Progetto di valorizzazione delle expertise regionali nel settore audiovisivo con organizzazione di momenti seminariali e incontri tecnici business to business con operatori locali, organizzato da Sviluppo Lazio in occasione dell’Italian Film Festival, la rassegna di film italiani che si è svolta a New Delhi nello stesso periodo permettendo al pubblico indiano di conoscere luoghi inediti di Roma e del Lazio.

Read MorecinemaNew Delhi (India), 12-14 dicembre 2009

Progetto di valorizzazione delle expertise regionali nel settore audiovisivo con organizzazione di momenti seminariali e incontri tecnici business to business con operatori locali, organizzato da Sviluppo Lazio in occasione dell’Italian Film Festival, la rassegna di film italiani che si è svolta a New Delhi nello stesso periodo permettendo al pubblico indiano di conoscere luoghi inediti di Roma e del Lazio.

 

La Regione Lazio, forte della tradizione nel settore audiovisivo sia da un punto di vista delle imprese e delle professionalità, che delle iniziative di promozione realizzate anche a livello internazionale, ha organizzato un’azione di penetrazione commerciale sul mercato indiano delle produzioni e dei services regionali del settore per verificare la possibilità di future collaborazioni.

pdfdownload brochure

 

AZIONI

Al fine di aumentare la competitività dell’industria audiovisiva laziale sui mercati internazionali, di agevolare lo scambio di contatti in vista di future produzioni girate nella regione e di promuovere le tecnologie di produzione audiovisiva e i contenuti narrativi del territorio regionale, il progetto è stato strutturato nelle seguenti attività:

1. Promozione del progetto tramite azioni di comunicazione pre-evento, diffusione in loco di materiale informativo, promozione sul sito dell’Istituto Italiano di Cultura a Nuova Delhi e coinvolgimento della stampa locale;
2. Conferenza stampa di presentazione dell’iniziativa (12 dicembre c/o India International Centre, il centro culturale di maggiore prestigio di New Delhi);
3. Organizzazione del calendario di incontri tra operatori laziali ed indiani (14 dicembre c/o Istituto italiano di Cultura di New Delhi);
4. Seminario e Workshop tematici rivolti alla platea indiana (rispettivamente 12 dicembre c/o India International Centre e 14 dicembre c/o Istituto Italiano di Cultura di New Delhi);
5. Presentazione/anteprima della rassegna di film italiani (13 dicembre c/o India International Centre) al pubblico indiano per far conoscere il cinema italiano.

 

Il progetto ha visto la partecipazione di 8 aziende laziali del settore audiovisivo.
Per la sola tappa di Mumbai, le azioni di promozione sono state coordinate da Cinecittà Luce Spa (che ha preso parte alla missione organizzata da Sviluppo Lazio con una propria delegazione di produttori), predisponendo un calendario di appuntamenti con gli operatori di Bollywood e la proiezione di un filmato storico con immagini di repertorio dell’Istituto Luce sulla visita di Gandhi in Italia nel 1931.

 

1. Rocchetti & Rocchetti srl
2. Pieroni Bruno snc
3. Farani Sartoria Teatrale
4. Fortunato Productions
5. Skydancers srl
6. Big Sur srl
7. Palomar spa
8. Cinecittà Luce Spa

 

L’INDUSTRIA DELL’AUDIOVIDIVO NEL LAZIO

L’industria dell’Audiovisivo del Lazio rappresenta una realtà imprenditoriale di rilevanza nazionale che coinvolge, sul territorio regionale, oltre 53mila lavoratori e rappresenta il 30% delle imprese nazionali del Cine-audiovisivo e il 70%  della distribuzione cinematografica e  video. Si tratta di un settore trainante che coniuga hi-tech, alta professionalità e che, nella sola area distrettuale del Sistema Produttivo locale dell’Audiovisivo della provincia di Roma, accoglie oltre 1.200 unità locali che impiegano 36 mila addetti ed un livello di esportazioni, per il 2008, pari a 144 milioni di euro.

  

INFORMAZIONI

SprintLazio

c/o Sviluppo Lazio SpA – Internazionalizzazione e Estero

Via V. Bellini, 22 – 00198 Roma

Tel +39 06.84568.399-291 – Fax +39 06.84568.217

E-mail: sprintlazio@agenziasviluppolazio.it

 

Riferimento per il progetto

mail Maria Giulia Nitti

Vai a tutte le notizie