Progetto interregionale Governo-Regioni in India 09

New Delhi e Mumbai (India), 13-16 dicembre 2009 Sviluppo Lazio ha partecipato alla missione imprenditoriale congiunta Governo-Regioni (Marche, Friuli Venezia Giulia, Lazio, Liguria, Piemonte, Puglia, Toscana, e la Provincia Autonoma di Trento). Il progetto interregionale con taglio multisettoriale tecnico-operativo, ha promosso lo sviluppo dei rapporti di cooperazione economica e commerciale tra imprese italiane e aziende indiane.

interregionale india 2009New Delhi e Mumbai (India), 13-16 dicembre 2009

Sviluppo Lazio ha partecipato alla missione imprenditoriale congiunta Governo-Regioni (Marche, Friuli Venezia Giulia, Lazio, Liguria, Piemonte, Puglia, Toscana, e la Provincia Autonoma di Trento). Il progetto interregionale con taglio multisettoriale tecnico-operativo, ha promosso lo sviluppo dei rapporti di cooperazione economica e commerciale tra imprese italiane e aziende indiane.

   

Il progetto si è svolto alla presenza di 8 regioni italiane e del governo, rappresentato dal Ministro dello Sviluppo economico, Claudio Scajola, e il Sottosegretario allo Sviluppo economico con delega al Commercio estero, Adolfo Urso.

La missione ha avuto lo scopo di promuovere concrete occasioni di business per le imprese partecipanti attraverso un lavoro di matching con operatori indiani, nonché un accreditamento istituzionale da parte del governo italiano. La missione ha avuto un taglio molto operativo, cercando di cogliere il quadro istituzionale-governativo quale opportunità per promuovere lo sviluppo di rapporti di cooperazione economica e commerciale tra le imprese appartenenti ai seguenti settori:
1. Edilizia sostenibile ed energie rinnovabili
2. Mobili e design
3. Tecnologie del food processing
4. Moda e calzature
5. Logistica e porti

 

All’iniziativa hanno preso parte circa 120 aziende a livello nazionale, di cui 3 del Lazio:

Accademia di costume e moda – Moda
AG impianti – Tecnologie del food processing
A new world – Energie rinnovabili- biomasse

 

La missione ha visto, inoltre, nella tappa di Mumbai, l’organizzazione di 5 seminari tecnico-tematici volti ad illustrare le best practice italiane nei settori: energie rinnovabili, moda, arredo, meccanica e logistica.

 

La Regione Lazio ha preso parte con due speaker al seminario sulla moda e a quello sulle energie rinnovabili, per i quali hanno partecipato rispettivamente: l’Accademia di Costume e Moda, (relatore: Liliana Tudini, Vice Presidente) e CHOSE, il Polo del solare organico della Regione Lazio (relatore: Prof. Andrea Reale).

 

Ai seminari sono state, inoltre, affiancate, sia su New Delhi che su Mumbai, due specifiche sessioni di incontri BtoB tra aziende italiane e potenziali partner indiani.
L’azione di scouting degli operatori indiani è stata garantita dall’azione svolta dagli Uffici ICE di New Delhi e di Mumbai, dall’Ambasciata italiana in India e dalla FICCI, la Confindustria indiana.

 

pdfprogramma

 

IMMAGINI

{gallery}interregionale_india09{/gallery}

INFORMAZIONI

SprintLazio

c/o Sviluppo Lazio SpA – Internazionalizzazione e Estero

Via V. Bellini, 22 – 00198 Roma

Tel +39 06.84568.399/291 – Fax +39 06.84568.217

E-mail: sprintlazio@agenziasviluppolazio.it

 

Riferimento per il progetto

mail Maria Giulia Nitti

Vai a tutte le notizie