The Business Street e New Cinema Network 2009

Roma, 15 - 19 ottobre 2009 Nell'ambito della IV edizione del Festival Internazionale del Film di Roma, la Regione Lazio, il Ministero dello Sviluppo Economico, Sviluppo Lazio e ICE promuovono i progetti "Mercato Internazionale del Film | The Business Street" e "Fabbrica dei progetti | New Cinema Network", due iniziative di internazionalizzazione realizzate con la Fondazione Cinema per Roma.

festival cinema romaRoma, 15 – 19 ottobre 2009

Nell’ambito della IV edizione del Festival Internazionale del Film di Roma, la Regione Lazio, il Ministero dello Sviluppo Economico, Sviluppo Lazio e ICE promuovono i progetti “Mercato Internazionale del Film | The Business Street” e “Fabbrica dei progetti | New Cinema Network”, due iniziative di internazionalizzazione realizzate con la Fondazione Cinema per Roma.

 

All’interno del Festival Internazionale del Film di Roma, il “Mercato Internazionale del Film | The Business Street”  e “Fabbrica dei progetti | New Cinema Network”, rappresentano una chiave fondamentale per lo sviluppo delle presenze di film e produzioni internazionali al Festival stesso, ed un supporto strategico per l’industria laziale e nazionale al fine di estendere i propri contatti con le produzioni estere e promuovere quindi i film italiani nel mondo.

 

The Business Street | Mercato Internazionale del Film di Roma

Sono 723 gli accreditati che hanno partecipato ai cinque giorni a The Business Street | Mercato Internazionale del Film a conferma del successo della formula di TBS del Festival Internazionale del Cinema di Roma, un luogo privilegiato d’incontro, di dibattito e di confronto tra professionisti del cinema, tra produttori e distributori, con un focus sull’Europa:

 

280 compratori – (260 nel 2008; 250 nel 2007; 160 nel 2006)
90 venditori (da 14 paesi) – (97 nel 2008; 40 nel 2007)
250 produttori tra TBS e NCN e 100 istituzionali (Media, Film Commissions, Film programmer e altre)
125 Film presenti per i quali sono state fatte 177 proiezioni TBS (153 nel 2008; 142 nel 2007 e 130 nel 2006)
44 anteprime di Mercato
12 Workshops internazionali
32 Fim Italiani presenti al Mercato (24 nel 2008)
67 Film disponibili nelle Video Library (Hotel Bernini, Hotel Majestic), (90 nel 2008; 83 nel 2007)
19 titoli + 1 teaser agli Italian Screenings,
51 Paesi, 18 in più rispetto al 2008  

(Paesi a TBS e NCN: Argentina, Australia, Austria, Bahrain, Belgio, Bosnia – Herzegovina, Brasile, Bulgaria, Canada, Cile, Cina, Colombia, Repubblica Ceca, Corea del Sud, Danimarca, Emirati Arabi, Finlandia, Francia, Germania, Giappone, Grecia, Hong Kong, India, Israele, Italia, Irlanda, Kuwait, Lussemburgo, Malesia, Malta, Messico, Nigeria, Norvegia, Olanda, Polonia, Portogallo, Portorico, Regno Unito, Romania, Russia, Serbia, Slovenia, Spagna, Stati Uniti, Svezia, Svizzera, Sud Africa Taiwan, Tailandia, Turchia, Ungheria, Uzbekistan – in testa per numero di accreditati Francia, Germania, Spagna, UK, Argentina, oltre naturalmente all’Italia).

 

Location: Via Veneto tra la Terrazza dell’Hotel Bernini Bristol, lo Spazio Cinema e Convegni dell’Hotel Majestic, la Casa del Cinema e la Levi’smov all’Auditorium.

 

locandina

 

La Fabbrica dei Progetti | NCN

950 gli appuntamenti di co-produzione
8 Workshops NCN Lab (Ministero della Gioventù) alla Casa del Cinema
30 registi
26 progetti, selezionati da 16 Paesi
124 Produttori e 10 Distributori da 30 Paesi (18 Produttori italiani)
18 proiezioni di opere prime alla Casa del Cinema
27 Istituzioni Europee
3 film selezionati al Festival che erano progetti NCN (Giorgio Diritti, Mark De Cloe e Micha Wald)

 

Roberto Cicutto, Direttore del Mercato del Film, così commenta: “L’impegno di TBS e NCN per creare una forte dimensione europea nelle coproduzioni trova in questi risultati una felice conferma ed uno stimolo a continuare lungo questo percorso che vede naturalmente coinvolto tutto il mondo del cinema internazionale.
L’augurio è che le proposte, i progetti e l’elaborazione di quando fatto in questi giorni sia di buon auspicio ad una prossima edizione in continua crescita.”

 

IMMAGINI

{gallery}business_street09{/gallery}

OBIETTIVI DEL PROGETTO

• Promozione del settore cinematografico laziale all’estero.
• Promozione del territorio Laziale come set cinematografico e come Studios (in collaborazione con Roma & Lazio Film Commission)
• Attrazione di investitori internazionali nell’industria cinematografica laziale ed italiana.
• Creazione di un punto di riferimento per l’offerta dei diritti cinematografici internazionali nel territorio laziale ed italiano.
• Valorizzazione e sviluppo di nuovi progetti cinematografici attraverso co-produzioni internazionali e sostegno ai registi esordienti da parte di investitori dell’industria cinematografica internazionale.
• Promozione di accordi internazionali di collaborazione, sulla scia di quanto realizzato con il progetto “Atelier Farnese”

 

AZIONI

– Incoming di operatori e professionisti internazionali
– Promozione e pubblicità
– Convegno di promozione dell’industria cinematografica e presentazione del progetto “Atelier Farnese”, laboratorio di scrittura per la produzione di sceneggiature congiunte tra Italia e Francia

 

WEBLINKS

Festival Internazionale del Film di Roma

 

INFORMAZIONI

SprintLazio

c/o Sviluppo Lazio SpA – Internazionalizzazione e Estero

Via V. Bellini, 22 – 00198 Roma

Tel +39 06.84568.291 – Fax +39 06.84568.217

E-mail: sprintlazio@agenziasviluppolazio.it

Vai a tutte le notizie