CeSPI: Le opportunità per l’economia italiana nelle regioni cilene – Roma, 17 nov 2008

Seminario sulle opportunità per l'economia italiana nelle regioni cilene organizzato da CeSPI, IILA e OICS.

Seminario sulle opportunità per l'economia italiana nelle regioni cilene organizzato da CeSPI, IILA e OICS.

 

SEMINARIO
"Le opportunità per l'economia italiana nelle regioni cilene"
Lunedì 17 novembre 2008, ore 10:00 – 13:00

Sede IILA, P.zza Benedetto Cairoli 3, Roma

 

Le imprese interessate sono invitate a confermare la partecipazione alla segreteria del CeSPI (Tel 06 6990630) o inviando una mail al seguente indirizzo: barbara.debenedictis@cespi.it

  

PROGRAMMA DELL'INCONTRO
Ore 10:00 – 10:20 – Saluti

Amb. Josè Roberto Andino Salazar, Presidente dell’IILA
Amb. Cristián Barros, Ambasciatore del Cile in Italia
Luis Guastavino, Jefe Delegación Regiones Chilenas en Italia. Encargado para las Relaciones con Italia de SUBDERE – Ministerio del Interior de Chile

 

Ore 10:20 – 11:15 – Prima sessione

Presiede: Gildo Baraldi, Direttore dell’OICS

 

“Caratteristiche e priorità di sviluppo delle Regioni cilene”

Il Nord del Cile
Il Centro del Cile
Il Sud del Cile

 

Ore 11:15 – 12:00 – Seconda sessione

Presiede: Donato Di Santo, CeSPI

 

“Gli strumenti italiani per l’internazionalizzazione delle imprese in America latina”

Mariaconcetta Giorgi, Direzione Generale per la Promozione degli Scambi, Ministero dello Sviluppo Economico
Carlo Reali, SIMEST

 

“Come lavorano le imprese italiane in Cile. Una testimonianza”

Ruggero Bertani, Divisione Internazionale – Energie Rinnovabili ENEL

“Il ruolo dei centri tecnologici italiani nella cooperazione economica con l’America latina. Il caso di COSMOB delle Marche”

Mario Umberto Fabbri, Presidente del COSMOB

 

Ore 12:00 – 13:00 – Dibattito generale

 

Vai a tutte le notizie