PIR International Exhibition Moscow 2008

Mosca, 1-4 ottobre 2008Progetto di promozione del settore agro-industria con partecipazione di operatori laziali alla XI edizione della fiera.

pir mosca 2008Mosca, 1–4 ottobre 2008

Progetto di promozione del settore agro-industria con partecipazione di operatori laziali alla XI edizione della fiera.

 

 

All'edizione 2008 del Pir International Exhibition Moscow (www.pir.ru), una rappresentanza di 8 imprese del Lazio della filiera industriale legata alla produzione della Pizza Romana e della Pizza Tonda presenta il progetto:

 

PIQuDi – Pizza Italiana di alta Qualità  e Digeribilità

progetto innovativo per la produzione della Pizza del Lazio,
la regione di Roma
 

L’iniziativa, coordinata dall’API (Associazione Pizzerie Italiane) si inserisce nell’ambito delle politiche di internazionalizzazione di promozione del Made in Italy – Made in Lazio promosse dalla Regione Lazio per sostenere sul mercato internazionale la filiera produttiva laziale dei segmenti industriali legati alla preparazione della Pizza, dalle farine ai formaggi specifici, alle attrezzature e gli arredamenti.

 

In fiera è stato allestito uno stand API – Regione Lazio – Sviluppo Lazio che ha ospitato, oltre a seminari tecnici giornalieri di presentazione del progetto con degustazione della pizza alla presenza di delegati istituzionali, operatori e rappresentanti dei mass media internazionali, anche una cucina con forno specifico per pizza al fine di mostrare le diverse fasi di preparazione del prodotto.

 

Le Cifre in Fiera

– oltre 100  ristoratori (settore pizza) incontrati

– 250 incontri con rappresentanti di punti ristoro (media di 2,5 a contatto con punta di 9)

– 6 contatti con distributori

– 350  pizze prodotte

– 1 incontro tecnico

– 1 delle pizzerie partecipanti alla gara per la migliore pizzeria ha usato le palline di impasto Iaquone – API aggiudicandosi il primo posto.

 

In programma, l'organizzazione di uno stage formativo di 5 giorni in collaborazione con una azienda leader di importazione di attrezzature per pizzerie in Russia.

 

LA DELEGAZIONE IMPRENDITORIALE DEL LAZIO

API – Associazione Pizzerie Italiane – www.associazionepizzerieitaliane.it
Molino Iaquone – www.molinoiaquone.it 
Falegnameria Dori – Gimetal – www.lineadori.com
Good Food-Pizza Art (RM)
Francia (FR)
Tabula Rasa (RM)- VrSoft
NuovaDueP82 (RM) – www.nuovaduep82.it
La Pontecorvese (FR)

 

IMMAGINI

Clicca sulle immagini per avviare la presentazione.

{gallery}pir_mosca_08{/gallery}

IL PROGETTO PIQuDi

Promosso dall’API e dall’SNP (scuole professionali), il progetto prevede l’offerta di un pacchetto completo di prodotti, servizi, formazione, consulenza ed assistenza tecnica finalizzato a diffondere la cultura della pizza sul mercato della ristorazione internazionale. Attraverso il lavoro di ricerca  e sviluppo di tecnologie per attrezzature e prodotti, di conoscenze chimiche e fisiche degli ingredienti, delle temperature e delle interazioni tra gli stessi, sono stati sviluppati prodotti e procedure di preparazione che permettono di ottenere qualsiasi varietà di pizza (croccante, morbida, alta, bassa, tonda quadrata). Il lavoro di ricerca e sviluppo ha attribuito particolare attenzione alla digeribilità, alla genuinità e alla semplicità di preparazione e standardizzazione della pizza, in sintesi a garantire l’Italianità a livello internazionale.

 

Il Mercato della Pizza

Il mercato della pizza è il 3° del mercato della ristorazione commerciale nel mondo con le seguenti cifre:

– 70 miliardi di euro annui di fatturato nel mondo
– 72 mila ristoranti-pizzerie italiane nel mondo
– Consumo Kg pro capite: Francia 10 (terzo posto EU), Usa 12, Italia 7

 

IN ITALIA

– 6,3 miliardi euro anno, 15 miliardi con l'indotto
– 40 mila pizzerie (72 mila tra pizzerie e ristoranti)
– consumi ogni anno in Italia : 1.500.000.000 pizze al piatto

 

Per la realizzazione della pizza vengono utilizzati:

– 7.500 tonnellate di olio extravergine d’oliva
– 90.000 tonnellate di mozzarella
– 45.000 tonnellate di pomodoro
– 135.000 tonnellate di farina
– 110.000.000 di litri di vino
– 300.000.000 di foglie di basilico

 

INFORMAZIONI

SprintLazio c/o Sviluppo Lazio S.p.A.

Servizio Sviluppo Economico – Area Internazionalizzazione

Via V. Bellini, 22 – 00198 Roma

Tel +39 06.84568.291 – Fax +39 06.84568.217

E-mail: sprintlazio@agenziasviluppolazio.it

 

API – Associazione Pizzerie Italiane

Sede nazionale

Via Acuto, 138 – 00131 Roma
Tel 06.41294996 – Fax 06.41294983 

www.associazionepizzerieitaliane.it

Riferimenti della Fiera

PIR International Exhibition Moscow 2008 – www.pir.ru

Vai a tutte le notizie