Missione istituzionale ed imprenditoriale in Cina 2006

Cina (Nanchino - Canton - Shanghai – Tianjin), 12-18 settembre 2006 Sviluppo Lazio, rappresentata dal Presidente Giancarlo Elia Valori, ha partecipato insieme alla Regione Lazio ed ai rappresentanti di altre regioni italiane, alla missione in Cina organizzata da Governo,  Abi, Confindustria, Ice, che si è svolta dal 12 al 18 settembre 2006,  con l'obiettivo di stringere rapporti economici ed istituzionali.

Cina (Nanchino – Canton – Shanghai – Tianjin), 12-18 settembre 2006

Sviluppo Lazio, rappresentata dal Presidente Giancarlo Elia Valori, ha partecipato insieme alla Regione Lazio ed ai rappresentanti di altre regioni italiane, alla missione in Cina organizzata da Governo,  Abi, Confindustria, Ice, che si è svolta dal 12 al 18 settembre 2006,  con l’obiettivo di stringere rapporti economici ed istituzionali.

Presenti alla missione 700 imprese italiane, di cui 80 laziali di cui 35 hanno avuto incontri face to face con partner stranieri.

 

Gli appuntamenti della missione:

– Nanchino: incontri bilaterali tra le imprese, seminario tecnico sulle opportunità di investimento nel Jiangsu, Forum economico Italia-Jiangsu;
– Canton: grande fiera internazionale delle PMI, incontri bilaterali fra imprese italiane e cinesi organizzati dall’Ice, seminario sul design;
– Pechino: un incontro con tour operator governativi e autorità cinesi. 

La Regione Lazio è stata rappresentata dal Presidente Piero Marrazzo, dall’Assessore alle  Pmi, commercio e artigianato Francesco De Angelis, dall’Assessore allo Sviluppo economico, ricerca, innovazione e turismo Raffaele Ranucci e dall’Assessore alla Scuola, diritto allo studio e formazione professionale Silvia Costa.
Lo stand della Regione, nel vasto padiglione di 850 metri quadrati: ‘Lazio, Region of Rome’, ha dato visibilità a tutti i settori chiave dell’economia regionale, dalla tecnologia alla nautica, dalla moda al biomedicale.

Vai a tutte le notizie