menu di scelta rapida

torna al menu di scelta rapida

Progetti e Iniziative

pubblicato venerdì 9 ottobre 2020

“XI edizione del Festival della Diplomazia” - Call per VideoPitch

On line & On site dal 19 al 30 ottobre 2020., dal 19 al 30 ottobre 2020

La Regione Lazio, Unioncamere Lazio e Camera di Commercio di Roma, in occasione della XI edizione del Festival della Diplomazia (https://festivaldelladiplomazia.eu/), che si svolgerà dal 19 al 30 ottobre p.v., organizzano una serie di attività di internazionalizzazione digitale rivolte alle startup ed imprese innovative, laboratori di ricerca e spin off universitari della Regione Lazio.

Il Festiva della Diplomazia, che quest’anno presenta il Tema Reset Control - “La Governance delle trasformazioni in un Mondo senza bussola”, alla luce della complessa contingenza causata dalla COVID-19, sarà realizzato in forma ibrida con attività in presenza, ove possibile, ed una intera piattaforma dedicata agli incontri on line, che ospiterà un fitto calendario di webinar, dirette streaming, e video promozionali, rivolti al mondo diplomatico ed internazionale.

In questa ottica Regione Lazio, Unioncamere Lazio e Camera di Commercio di Roma, promuovono una call indirizzata alle startup, imprese innovative, centri di ricerca e spin off universitari, per poter sviluppare nuove forme di valorizzazione e promozione delle eccellenze imprenditoriali, da presentare attraverso il palinsesto digitale del Festival della Diplomazia, attraverso la richiesta di un VideoPitch di presentazione del proprio prodotto/servizio innovativo .

Le imprese sono invitate ad inviare, previa registrazione entro e non oltre il 15 ottobre p.v.  un “pitch” di presentazione attraverso una registrazione video che promuova, in lingua inglese, la propria azienda/prodotto,  nei formati video più usati ( MP4, Mov, Mpeg, ecc.) della durata di massimo 90 secondi. E’ possibile inviare anche le presentazione aziendale già esistenti, purché in lingua inglese e della durata prevista.

Per rendere più efficace la presentazione vi suggeriamo di seguire lo schema “MERCATO/PROBLEMA/SOLUZIONE”, spiegando il prodotto/servizio offerto, le caratteristiche innovative, il team, il business model e la tipologia di partnership cercata (finanziaria, commerciale, tecnologica). Lazio Innova mette a disposizione un esperto che vi aiuterà nella realizzazione, in caso di necessità.

Durante la registrazione vi verrà chiesto di inserire il link per poter permettere il download del video, che vi suggeriamo di realizzare prima dell’iscrizione.

Lazio Innova, oltre la diffusione durante il Festival della Diplomazia, creerà una repository dei video ricevuti con l’obiettivo di coinvolgere le realtà innovative laziali negli incontri digitali di matchmaking con buyer e operatori internazionali, nell’ambito delle attività di brokerage internazionale.

Nello stesso tempo i VideoPitch verranno resi disponibili all’interno del canale YouTube dedicato, dove saranno visibili a voi e al vostro mercato potenziale anche oltre il periodo del Festival, un marketplace virtuale per incontrarsi, conoscersi, stabilire partenariati intersettoriali o di filiera.

 

Per inviare il Video occorre effettuare la registrazione entro e non oltre il 15 ottobre p.v. al seguente link: http://www.laziointernational.it/polls.asp?p=299.

Regione Lazio, Unioncamere Lazio e Camera di Commercio di Roma si riservano la possibilità, qualora le circostanze lo consentano, di riaprire i termini di presentazione delle manifestazioni di interesse dandone opportuna diffusione sui rispettivi siti istituzionali e su tutti i canali di comunicazione utilizzati per promuovere le iniziative.

Condizioni di ammissibilità

1.      L’impresa deve essere regolarmente iscritta al Registro Imprese di una delle Camere di Commercio del Lazio e deve essere in regola, al momento della presentazione del Video Pitch o comunque entro i termini di chiusura della call, con il pagamento del diritto annuale e con la dichiarazione dell’attività esercitata. Possono partecipare le imprese che abbiano la propria sede legale, amministrativa, operativa o almeno una unità locale nel territorio del Lazio. Sono escluse dalla partecipazione le imprese morose nei confronti degli organizzatori per somme relative a precedenti manifestazioni, ovvero morose nei confronti di altri organismi in collaborazione con i quali gli organizzatori promuovono le iniziative.

Aiuto “de minimis”

Le agevolazioni di cui alla Call sono concesse sulla base del Regolamento UE n. 1407/2013 della Commissione Europea del 18 dicembre 2013, relativo all’applicazione degli articoli 107 e 108 del Trattato sul funzionamento dell’Unione Europea agli aiuti di importanza minore (de minimis), pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale dell’Unione Europea L 352 del 24 dicembre 2013.

A seguito dell’obbligo di consultazione preventiva e di implementazione del Registro Nazionale degli Aiuti di Stato, di cui al Regolamento MISE n. 115 del 31 maggio 2017, gli importi relativi alle agevolazioni concesse verranno conseguentemente inseriti nel suddetto Registro, fino ad un importo di circa € 50,00 ( cinquanta,00 euro) per azienda.

Come previsto dall’art. 3 par. 7 dello stesso Regolamento, qualora la concessione di nuovi aiuti de minimis comporti il superamento dei massimali previsti, nessuna delle nuove misure di aiuto può beneficiare del Regolamento.

Si ricorda che l’importo massimo delle agevolazioni in regime “de minimis” che possono essere concesse ad una medesima impresa in un triennio (l’esercizio finanziario in corso e i due precedenti), senza la preventiva notifica ed autorizzazione da parte della Commissione Europea e senza che ciò possa pregiudicare le condizioni di concorrenza tra le imprese, è pari a € 200.000,00.

In caso di superamento delle soglie predette, l’agevolazione suindicata non potrà essere concessa, neppure per la parte che non superi detti massimali.

Si fa presente che ciascuna impresa può monitorare l’importo delle agevolazioni in regime “de minimis” di cui ha beneficiato a far data dal 12 agosto 2017, sul sito del Registro Nazionale degli Aiuti di Stato nella sezione Trasparenza al seguente link:

https://www.rna.gov.it/RegistroNazionaleTrasparenza/faces/pages/TrasparenzaAiuto.jspx

PRIVACY

I dati forniti saranno trattati dagli organizzatori in osservanza di quanto disposto dal Regolamento UE 679/2016 sulla protezione dei dati personali.

Per informazioni rivolgersi a:

 

 

Regione Lazio / Lazio Innova S.p.A. - Internazionalizzazione, Cluster & Studi:

e-mail: internazionalizzazione@lazioinnova.it; tel. 06.6051.6629; per supporto alla realizzazione del video contattare, Andrea Romagnoli a.romagnoli@lazioinnova.it con oggetto “supporto Video Pitch”.

 

Camera di Commercio di Roma – Area III Promozione e Sviluppo - Servizio Filiere produttive e Fiere: e-mail: attivita.promozionali@rm.camcom.it ; tel. 06 52082049

 

Unioncamere Lazio – Area Promozione: e-mail: areapromozione@unioncamerelazio.it; tel. 06.699.40153