menu di scelta rapida

torna al menu di scelta rapida

Notizie

pubblicato martedì 20 giugno 2017

Piccoli borghi, tre giorni di studio a Shanghai

Sede Whitrap, Shanghai (Cina), dal 25 al 28 giugno 2017
Piccoli borghi, tre giorni di studio a Shanghai

Nell’ambito dell’accordo di cooperazione tra Lazio Innova e l’Istituto per la Conservazione e la Valorizzazione dei Beni Culturali (ICVBC) del CNR con l’UNESCO World Heritage Institute of Training and Research for the Asia and the Pacific Region (WHITRAP) con sede a Shanghai, Lazio Innova ha selezionato, attraverso una call pubblica, il comune che ospiterà la seconda edizione del corso di formazione sulla valorizzazione del paesaggio storico urbano minore.  La call, che ha registrato la candidatura di tredici comuni della Regione Lazio, (Rocca Sinibalda, Alatri, Rocca Sinibalda, Riano, Cave, Orte, Borgorose, Cantalupo in Sabina, Caprarola, Fiamigniano, Soriano nel Cimino, Magliano Sabina, Campagnano)  ha visto il  comune di Cave attestarsi come migliore candidatura presentata in termini di beni culturali presenti nel suo territorio, esperienze passate relative alla conservazione/valorizzazione dei beni culturali, disponibilità e proposte per la partecipazione al HUL-BriC course, esperienze pregresse di internazionalizzazione.

In questo quadro una delegazione della Regione Lazio, composta dal CNR-ICVBC, dall’Università di Roma Tre, dal Comune di Cave, Lazio Innova e dalla PMI discoverplaces.travel si recherà presso la sede Whitrap a Shanghai (25-28 giugno 2017) per una tre giorni di studio inerente le potenzialità della messa in rete dei piccoli borghi. Tale visita ha come scopo anche il rafforzamento delle relazioni tra gli enti partner del progetto e l’organizzazione del secondo corso di alta formazione che si terrà nel comune laziale di Cave.

Queste azioni si inseriscono nel quadro del MoU, siglato nel settembre 2015, con riferimento alla Raccomandazione dell’UNESCO del 2011 relativa al “Paesaggio Storico Urbano” (HUL), che si prefigge di organizzare scambi di buone pratiche, workshop internazionali e soprattutto dei percorsi formativi destinati a studenti e professionisti provenienti dai due paesi sui temi degli strumenti, delle esperienze  e delle applicazioni tecnologiche per la protezione e valorizzazione del patrimonio dei borghi storici. Nell’Agosto del 2016 è stato organizzato il primo corso di alta formazione HUL-BriC nei comuni laziali di Palestrina e Castel San Pietro Romano (http://hul-bric.net/training/training-hul-bric/ ).

COMUNICATO STAMPA IN FORMATO WORD