menu di scelta rapida

torna al menu di scelta rapida

Progetti e Iniziative

pubblicato martedì 15 settembre 2020

Opportunità di internazionalizzazione in Cina: il Governo di Taizhou seleziona nuovi progetti innovativi dal Lazio per un programma di accelerazione

Cina / Lazio
Opportunità di internazionalizzazione in Cina: il Governo di Taizhou seleziona nuovi progetti innovativi dal Lazio per un programma di accelerazione

Il Governo di Taizhou, una delle aree cinesi economicamente più dinamiche al confine con Shanghai, intende accelerare il proprio sviluppo nei campi della Manifattura Intelligente e dell’Economia Digitale.

A tal fine il Governo ha attivato una procedura di selezione di nuovi progetti provenienti da imprese e startup innovative con sede operativa nel Lazio, facendo seguito al successo del Roadshow che si è tenuto a Taizhou dall’ 8 al 12 novembre 2019, per offrire un’opportunità di match-making, brokerage e trasferimento tecnologico con le Corporate attive ed in rapida espansione del territorio di Zhejiang.

Si tratta di un’opportunità dedicata esclusivamente alle imprese laziali, veicolata da Lazio Innova in qualità di partner dell’iniziativa.

L’incontro con i selezionatori e potenziali buyer di prodotti, servizi o licenze del Governo di Taizhou avverrà utilizzando la piattaforma online di brokerage internazionale I2BLab (International Innovation Brokerage Lab), lanciata da Lazio Innova durante il periodo di lockdown causato dall’emergenza CoViD-19, per facilitare l’incontro con operatori internazionali senza necessità di un incontro fisico. 

Taizhou è uno dei luoghi di nascita dell'economia privata cinese nei primi tempi delle riforme economiche in Cina. È la quarta città più popolosa e la quarta a livello di prefettura industriale della provincia di Zhejiang e si trova a 300 km a sud di Shanghai e 230 km a sud-est di Hangzhou, la capitale della provincia.

Dal punto di vista industriale è presente un comparto Automotive in forte espansione; la società di produzione automobilistica cinese Geely è stata fondata a Taizhou, e con l'acquisizione di Volvo Cars nel 2010, è diventata uno dei dieci principali produttori automobilistici cinesi.

 Il governo di Taizhou è fortemente interessato ad attrarre imprese innovative e startup laziali per offrire opportunità di trasferimento tecnologico, brokerage e collaborazioni commerciali, open innovation, insediamento o apertura di una branch nel proprio territorio. A tal fine, come parte del progetto di incentivi “Taizhou 500 Talent plan”, verrebbero fornite numerose facilitazioni economiche e fiscali alle migliori realtà.


In caso d’interesse a prendere parte alla selezione  vi invitiamo a registrare la vostra candidatura al seguente link http://www.laziointernational.it/polls.asp?p=298  entro il 12/10/2020.

Il presente invito non costituisce impegno, per gli organizzatori, a realizzare l’iniziativa.

Per informazioni rivolgersi a Lazio Innova SpA - Internazionalizzazione, Cluster & Studi, tel. 06-60516-654 – internazionalizzazione@lazioinnova.it