menu di scelta rapida

torna al menu di scelta rapida

Progetti e Iniziative

pubblicato lunedì 11 novembre 2019

Inaugurata questa mattina la “NSE - New Space Economy European Expo Forum"

c/o Fiera di Roma, dal 10 al 12 dicembre 2019
 Inaugurata questa mattina la “NSE - New Space Economy European Expo Forum"

Si è aperta questa mattina la prima edizione di NSE | New Space Economy European Expo Forum (https://www.nseexpoforum.com ), la manifestazione internazionale su new space economy e nuove frontiere dell’industria dello spazio, volta alla valorizzazione della filiera produttiva dell’Aerospazio e della Sicurezza. 

La partecipazione del Lazio all'appuntamento, promossa da Regione Lazio, Unioncamere Lazio e Camera di Commercio di Roma, nell’ambito della Convenzione sottoscritta per la partecipazione congiunta ad alcune Fiere a carattere internazionale, vede una rappresentanza di 14 realtà industriali e del mondo della ricerca in un’area espositiva di oltre 200mq., oltre all'ESA BIC - Business Incubation Centres, l'incubatore ospitato dalla Regione Lazio nello Spazio Attivo I-tech del TecnopoloTiburtino, 

Organizzato da Fondazione Amaldi e Fiera Roma, in collaborazione con Space Foundation e con il supporto della rete Enterprise Europe Network EEN e di ICE Agenzia, NSE Expo Forum si articola in tre giornate di lavoro nel corso delle quali sarà possibile conoscere gli scenari presenti e futuri dei settori industriali potenzialmente coinvolti nella new space economy. L’iniziativa offrirà inoltre l’opportunità di incontrare e scambiare opinioni tra stakeholder industriali consolidati e realtà emergenti, PMI innovative, investitori, venture capitalist, startupper, università e centri di ricerca, agenzie spaziali e istituzioni con interessi nel settore Spazio, sia a livello internazionale, sia nazionale.

I numeri aggiornati della manifestazione: oltre 50 i delegati internazionali che incontrearnno le aziende attraverso la piattaforma della rete EEN, 140 espositori, 182 speaker internazionali, 40 sessioni di lavoro, 4.00 partecipanti previsti nei tre giorni di lavoro.

Il programma della manifestazione si articola nei seguenti ambiti, distribuiti tra il Padiglione n. 9 e il padiglione n. 10:

  1. Spazio espositivo dove saranno ospitate GI, PMI, Centri Ricerca, Startup, Spinoff che presenteranno le più recenti innovazioni, in termini di prodotti e/o servizi, nel campo della space industry (Pad. 9) https://www.nseexpoforum.com/the-program/;
  2. Simposio, dove speaker internazionali e nazionali racconteranno lo stato dell’arte nei rispettivi settori di competenza (Pad. 10);
  3. Matching area, dedicata agli incontri di b2b, coordinati dalla rete Enterprise Europe Network EEN, con opportunità di networking e nuove collaborazioni (Pad. 10) https://newspaceeconomy.b2match.io/;
  4. Side Events, organizzati allo scopo di facilitare l’incontro con potenziali clienti e partner (Pad. 10);
  5. Poster Session, espressione di una selezione di abstract scientifico-tecnologici presentati da aziende, centri di ricerca, enti pubblici e Università (Pad. 9) https://www.nseexpoforum.com/conference/call-for-papers/.

In particolare, per quanto riguarda gli incontri di B2B pre-organizzati, Unioncamere Lazio, Lazio Innova e CNR, in qualità di membri della Rete europea EEN - Enterprise Europe Network, gestiscono le attività di matching rivolte a tutti gli attori pubblici e privati disposti a dare il proprio contributo, attraverso la condivisione di competenze, la presentazione dei prodotti e tecnologie, l’offerta di opportunità di networking strategiche e di contributi allo sviluppo della New Space Economy. 

In allegato il programma degli incontri all'interno dello stand regionale.